Fiorentina che si muove sul mercato. Infatti oggi è stata una giornata molto importante per i colori viola: è ormai fatta per Federico Ceccherini, il ventiseienne difensore centrale, ormai ex giocatore del Crotone. Un affare concluso a titolo definitivo, con circa 3 milioni di euro che finiranno nelle casse della società crotonese ormai retrocessa in serie B.

Ceccherini è cresciuto nelle giovanili del Livorno ed ha militato nella Pistoiese e proprio nella prima squadra del Livorno e quindi, nelle scorse due stagioni, è stato titolare fisso del Crotone, avendo quindi una discreta esperienza nella massima categoria italiana, andrà a rinforzare il reparto arretrato della Fiorentina che quindi aggiunge un tassello alla propria difesa centrale.

Capitolo Pjaca. Il centrocampista offensivo croato della Juventus sembra essere sempre più vicino alla squadra toscana. Infatti, con la presentazione di Cancelo che ha preso la numero 20 della Juventus, la squadra di Torino ha praticamente tolto quel numero proprio al proprietario della scorsa stagione, ovvero Marko Pjaca. La Juventus lo acquistò nell’estate del 2016 per 23 milioni di euro, e nella squadra bianconera ha giocato circa 20 partite tra campionato e coppe, avendo realizzato solamente una rete, in Champions League negli ottavi dopo il Porto, prima di subire un grave infortunio (con la sua nazionale) che lo ha tenuto fuori dai campi di gioco per circa un anno. L’anno scorso fu dato in prestito allo Shalke 04 a gennaio, ed in sole 7 gare giocate ha realizzato 2 gol. Pjaca è sicuramente un ottimo giocatore d’attacco, restano solamente da valutare se il giocatore potrà riprendersi a pieno dal grave incidente.

Le cifre. Indiscrezioni parlano di una trattativa da chiudere sui 20 milioni di euro, con la Juventus che però si riserva il diritto di recompra a cinque milioni in più. Quindi tra una stagione i bianconeri potranno acquistare nuovamente le prestazioni del croato per una cifra attorno ai 25 milioni di euro. Tutto comunque da definire e concludere dopo la finale della Coppa del Mondo, dove Pjaca sarà impegnato nell’atto conclusivo, la finale di domenica prossima 15 luglio.