Fiorentina, colpo in canna: Babel si avvicina

La Fiorentina è pronta ad aggiudicarsi Ryan Babel, giocatore del Besiktas in scadenza di contratto il prossimo giugno. L’attaccante olandese, ora in Turchia, ha fatto un pezzo di storia del Liverpool di Benitez e insieme al Nino Torres ha formato uno degli attacchi più forti d’Europa.

Corvino, però, starebbe pensando di muoversi già a gennaio e avrebbe avviato i primi contatti con il suo entourage. In definitiva, Babel, classe 86, sarebbe sicuramente un buon innesto per portare esperienza in una squadra che, tolti un paio di elementi, è troppo giovane e inesperta.

Come può giocare

Babel nasce come ala d’attacco, anche se nel corso della sua carriera è stato utilizzato più volte come punta centrale. A Firenze potrebbe ricoprire ambedue i ruoli, in quanto c’è da sostituire all’occorrenza Simeone e da offrire molta corsa sulle fasce quando ce ne potrà essere bisogno.

Sportiello sempre più viola

In vista della partita di venerdì sera tra Frosinone e Fiorentina, l’ex di turno, Marco Sportiello, ha parlato molto bene del suo passato raccontando dell’amicizia con Astori e delle partite alla Play-Station con quest’ultimo. Il portiere, poi, non nasconde il suo amore per i colori viola e svela un retroscena sul suo mancato riscatto da parte della proprietà gigliata: Sportiello ha ha riferito che fu lo stesso Della Valle ad informarlo della sua mancata acquisizione a titolo definitivo a causa di litigi con l’Atalanta, proprietaria del suo cartellino.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *