Alla fine a spuntarla è il Sassuolo: Defrel è il “nuovo” attaccante del Sassuolo. Le virgolette perché Defrel ha già vestito la maglia neroverde della società del Patron Squinzi dal 2015 al 2017, disputando 73 gare segnando 23 reti. Si risolve un caso di tenelovela di calciomercato: il bravo calciatore francese è stato l’oggetto del desiderio di tante squadre di centro classifica, dal Genoa alla Sampdoria, dal Cagliari alla stessa Fiorentina, alla fine l’ha spuntata De Zerbi che avrà una nuova punta. Affare in prestito oneroso di 3 milioni con obbligo di riscatto a 12.