Crisi Cagliari

Crisi Cagliari, con i rossoblu che sprofondano, ed ora è terzultimo in classifica con un distacco importante. Cinque, i punti dalla quart’ultima e ben nove dal treno delle altre pericolanti. Una situazione gravissima. Pagherà come sempre il tecnico. Di Francesco ha accettato un club che non gli ha mai messo a disposizione gli uomini per fare il suo gioco, e quindi in parte ha anche lui enormi responsabilità. Ma una società che al suo interno non ha un uomo di calcio esperto, soprattutto in alcuni ruoli chiave, rischia di precipitare in situazioni pericolose. Esattamente ciò che sta succedendo in questo momento a Cagliari. Con tutta probabilità pagherà l’allenatore, come accade molto spesso, ma le responsabilità non sono certamente solo le sue. Le prossime ore si annunciano caldissime.