Pepito Rossi torna in Italia, il futuro potrebbe essere alla SPAL. Domani sarà in Italia, inizieranno gli allenamenti con il club estense.

Ritorno in Italia per Pepito Rossi? Il fenomenale quanto sfortunato attaccante italo-americano classe 1987, che ha avuto una carriera meno luminosa di quanto avrebbe meritato a causa dei troppi infortuni alle ginocchia che gli hanno logorato il fisico, è pronto per una nuova avventura in Italia, ripartendo dalla Serie B.

Secondo quanto riporta in esclusiva Tuttomercatoweb.com, Rossi domani sarà in Italia per allenarsi con la SPAL, con l’obiettivo si essere pronto nel giro di un paio di settimane. In Italia Rossi ha vestito le maglie di Parma, Fiorentina e Genoa e formandosi nelle giovanili del Manchester United. Una carriera che ha avuto picchi soprattutto in Liga con la maglia del Villareal. Per lui anche 30 presenze con la maglia della nazionale e 7 reti.

Rossi, le parole di Tacopina

Rossi

Queste le parole del Presidente della SPAL Tacopina rilasciate a Tuttomercatoweb.com sull’arrivo di Rossi a Ferrara, i due sono legati da un rapporto pluriennale di amicizia: “Giuseppe sta bene ed ha grande fame. Ci siamo visti più volte a New York e credo che possa essere una parte importante delle nostre ambizioni di tornare in Serie A. Rossi è il più grande calciatore che sia nato sul suolo americano e questo lo rende ancor più speciale per una proprietà italo-americana come la nostra. E non solo: è e sarà importante anche per i piani della SPAL di essere presente negli States nel prossimo anno“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>> Jannik Sinner prossimo n.1 del ranking mondiale