Dopo aver definito l’ingaggio del difensore uruguaiano Diego Godin a parametro zero dall’Atletico Madrid, i nerazzurri sono vicini a un altro colpo in vista della prossima stagione:  Ivan Rakitic ha scelto di trasferirsi a Milano.

In questi giorni Marotta e Ausilio hanno incontrato i vertici del Barcellona, offrendo 35 milioni di euro per il centrocampista croato (31 anni il prossimo 10 marzo): 10 milioni in meno rispetto alla richiesta fatta dal club catalano. Secondo alcuni intermediari l’intesa si troverà a metà strada con un pagamento pluriennale e bonus legati ai risultati della squadra. Rakitic è sotto contratto con il Barça fino al 2021 con un ingaggio base da 5,5 milioni di euro netti all’anno. L’Inter è pronta a fargli firmare un triennale fino a giugno 2022, con cifre leggermente più alte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *