In casa Roma si prospetta un addio auspicato, che consentirà un risparmio in termini di ingaggio.

Sono ore cruciali in casa Roma per quanto riguarda il mercato in uscita. Nella giornata di oggi, infatti, Steve Nzonzi sarà in Qatar per discutere il suo passaggio all’Al Rayyan. Nel club degli emirati, tra gli altri, milita da pochi giorni anche James Rodriguez.

L’addio del centrocampista francese, tuttavia, non può dirsi ancora sicuro della chiusura. Nzonzi, infatti, ha chiesto il tempo di riflettere fino al 30 settembre, giorno in cui chiuderà il calciomercato qatariota. La Roma, ovviamente, spera in una fumata bianca, per liberarsi di un giocatore ormai da tempo fuori dal progetto, ma il cui ingaggio pesa sulle casse giallorosse per 6 milioni di euro lordi l’anno.

Nzonzi, sbarcato alla Roma nel 2018 dal Siviglia con grandi aspettative, ha collezionato in giallorosso appena 30 presenze e un gol, e nelle ultime due stagioni ha militato in prestito prima al Galatasaray e poi al Rennes.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Spezia-Milan, Giroud verso il recupero: la situazione