Dopo la serata di ieri che ha regalato la semifinale di Europa League contro il Manchester United, in casa Roma però si continua a pensare al mercato pensando soprattutto al ruolo del portiere e al vice Dzeko, pedine fondamentali per l’anno prossimo.

Continua a circolare in ottica Roma il nome di Dusan Vlahovic per l’attacco, con il futuro di Edin  in bilico. Secondo calciomercato.it, nei giorni scorsi c’è stato un incontro interlocutorio tra il General Manager giallorosso Tiago Pinto e gli agenti dell’attaccante classe 2000, che non ha ancora trovato con la  un accordo per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2023. Il giocatore quest’anno è esploso grazie a Prandelli, allenatore con cui Dusan si è trovato benissimo.

Il club viola – che ha rifiutato un’offerta del Lipsia di 25 milioni di euro – chiede 40 milioni. Il serbo, invece, vuole 2,5 milioni di euro per un quinquennale più una commissione superiore al milione. Oltre ai giallorossi, in Italia piace a Milan e