Hirving Lozano, attaccante esterno messicano classe 95′, dall’estate 2019 gioca nel Napoli con la quale ha collezionato in tutte le competizioni 69 presenze e 18 gol.

All’arrivato all’ombra del Vesuvio per 42 milioni di euro dal Psv Eindhoven, la prima stagione di Lozano è stata davvero al di sotto delle aspettative, dopo l’arrivo a dicembre di Gattuso il messicano ha giocato davvero poco, con anche qualche screzio con il tecnico, ma in questa stagione si sta vedendo il vero Lozano, perché fino al suo infortunio con la Juventus di metà febbraio, è stato lui insieme al capitano Insigne a trascinare a suon di gol il Napoli nel periodo più problematico fra infortuni e problemi fra tecnico e società. Ben 13 gol in questa stagione, che fa capire il perché tante squadre hanno mostrato interesse per l’esterno messicano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO 》》》https://www.calciostyle.it/calciomercato/calciomercato-napoli-inzaghi-offerta.html

Calciomercato Napoli: senza Champions League può partire un top player in attacco

Lozano out un mese

Infatti c’è stata una chiacchierata fra Raiola, agente del messicano, e il presidente De Laurentiis, dove si è parlato di una possibile cessione del ragazzo se arrivasse un’offerta importante. Il patron azzurro ha ammesso che senza Champions League per il secondo anno di fila ci saranno partenze importanti, e Lozano può essere fra questi. La richiesta del Napoli è di 80 milioni di euro, offerta molto alta che fa capire quanto la società ritiene Lozano fondamentale per il progetto azzurro. Vedremo se la qualificazione in Champions permetterà al Napoli di rimanere forte e stabile sul mercato, e di respingere al mittente possibili offerte per il suo esterno, ma nel caso arrivasse la cifra richiesta dal patron azzurro, le strade fra Napoli e Lozano potrebbero dividere.