Calciomercato Milan, Alexandre Pato si è clamorosamente proposto a Maldini per completare il reparto di punte a disposizione di Pioli: è lui l’alternativa a Kaio Jorge.

Ci potrebbe essere un incredibile ritorno in casa Milan da qui a fine mercato: nelle scorse ore infatti, Alexandre Pato, indimenticato attaccante rossonero, si sarebbe proposto a Maldini per ricoprire il ruolo di terza punta dietro a Ibra e Giroud nell’attacco di Pioli. Il classe ’89 attualmente è sotto contratto con l’Orlando City fino al 31 dicembre del 2021 ma potrebbe liberarsi gratuitamente grazie ad un accordo con la società americana che gli ha promesso di svincolarlo in caso di chiamata da una big europea.

Dal canto suo, Maldini, che sta al momento lavorando per cercare di ultimare i dettagli per l’arrivo di Kaio Jorge, non ha chiuso alla possibilità ma è stato chiaro col brasiliano sottolineandogli la sua posizione di piano B. Pato si è detto disponibile ad aspettare e per il momento ha iniziato i dialoghi con l’Orlando per rescindere il contratto in attesa di una chiamata.

Inoltre l’ex numero sette rossonero, che si accontenterebbe di un biennale da un milione di euro a stagione, ha contattato telefonicamente Zlatan Ibrahimovic per riallacciare un feeling che si era abbastanza incrinato nell’ultima esperienza in rossonera. Pato sogna il grande ritorno: le prossime settimane saranno decisive in tal senso.