La trattativa legata al rinnovo di Gianluigi Donnarumma sta diventando bruciante, il numero 99 rossonero tra poco più di due mesi andrà in scadenza di contratto e potrà partire a parametro zero, un danno economico e professionale che il Milan vuole di certo evitare. Sono parecchie le richieste che stanno pervenendo, non ultima una proveniente dalla Francia.

Calciomercato Milan, sirene francesi per Gianluigi Donnarumma, portierone rossonero che tra poco più di due mesi sarà libero di accasarsi presso qualsiasi club a parametro zero. Il Milan vuole evitare tutto questo e da alcuni mesi starebbe trattando con l’agente Mino Raiola, un tira e molla che sembra non avere fine, colpi di scena, rilanci, clausole che al momento non stanno trovando soluzione e non fanno altro che preoccupare i tifosi che invocano il ragazzo a fare una scelta importante, ossia firmare il prima possibile con il club meneghino.

E’ sicuramente il Paris Saint Germain uno dei club più interessati al numero 99 rossonero, i francesi non hanno mai nascosto di volere arrivare a Donnarumma ed all’apparenza sembrerebbero non avere grossi problemi economici per affondare il piede sull’acceleratore. A tale proposito sarebbe stato intervistato un ex rossonero – Leonardo  -ora dirigente del Psg che di certo conosce molto bene il portiere rossonero.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, furiosa lite Raiola – Donnarumma: “Ti rovino la carriera”

Le parole di Leonardo

Intervistato da Sky in occasione della sfida di Champions dei francesi, l’ex direttore sportivo rossonero Leonardo avrebbe usato queste parole in merito al futuro del Psg ed ovviamente su Donnarumma:” Anche parlare di contratti saremo felici, oggi ci concentriamo sulla competizione poi arriveremo nel concreto fra non molto. Donnarumma? Abbiamo Keylor Navas che è un bel portiere. Parliamo della vittoria della Champions, non di mercato. Per quello ci sarà tempo, faremo diversi movimenti”.