Jens Petter Hauge è arrivato lo scorso ottobre al Milan dopo che aveva impressionato i rossoneri nella sfida dei preliminari di Europa League con il Glimt, ora dopo un anno altalenante potrebbe essere ceduto.

Hauge arrivato all’improvviso al fotofinish dello scorso mercato estivo, dopo un avvio di stagione molto interessante, le prestazioni sono andate via via calando, uscendo un po’ dai radar delle scelte di Pioli. Attaccante esterno rapido, classe 1999, è entrato nelle mire di diverse società: l’ultima ad iscriversi alla corsa per assicurarsi le prestazioni del giovane norvegese è il Wolfsburg, club della Bundesliga. Il Milan chiede 12-13 milioni per questo giovane talento.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, Ibrahimovic è stato operato: i tempi di recupero

Calciomercato Milan, la richiesta di Hauge

Intervistato da Eurosport Norway, Hauge ha raccontato le emozioni di vestire la maglia rossonera: “Per me giocare nel Milan, un club così importante e con tanti campioni, è un sogno che si avvera. Non potevo dire di no a un’opportunità del genere. L’annata è stata molto positiva. Anche perché era la prima nel calcio italiano e dovevo imparare molte cose. Forse non ho giocato tanto quanto avrei voluto, ma è stata lunga e ho avuto le mie opportunità. Sono comunque soddisfatto“.

Sul futuro però Hauge chiede spazio: “Il mio desiderio è giocare di più ed esprimermi al massimo. So che ci sono diverse squadre interessate a me, ma sto bene al Milan, sono felice di indossare questa maglia. Vedremo cosa succederà nel corso dell’estate“.