Un’operazione lampo quella posta in essere dalla dirigenza rossonera per un centrocampista del Cagliari, nei giorni scorso l’incontro con gli agenti, si aspetta a breve la chiusura.

Calciomercato Milan, potrebbe essere Razvan Marin il prossimo colpo di mercato dei rossoneri, il Cagliari riscatterà il giocatore a 10 milioni per poi probabilmente cederlo subito dopo. La dirigenza rossonera sta cercando dei rinforzi in mediana consapevole che a gennaio perderà per un mese sia Kessie che Bennacer che saranno impegnati con la Coppa d’Africa e di certo non ha intenzione di farsi trovare impreparata.

Il summit con il presidente Tommaso Giulini è andato in scena nella giornata di ieri, il presidente rossoblu è andato via da Milano senza rilasciare dichiarazioni, ma fonti molto vicine al club meneghino hanno riferito che la chiusura dell’operazione è ad un passo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Milan, Ibra chiama Icardi, ma non solo: individuata la terza punta

Le richieste del Cagliari

Il club sardo sarebbe quindi disposto a lasciare partire il classe 1996 nato a Bucarest che avrebbe letteralmente stregato Paolo Maldini tanto da esporsi in prima persona per concretizzarne l’acquisto. Il Cagliari chiederebbe una contropartita tecnica in cambio, si starebbero in queste ore valutando i nomi di Conti, Caldara – anche se potrebbe rimanere a Milano su volere di Pioli – e di Di Gesù che contro la Primavera del club sardo fece una partita degna di nota.