Sfuma un obiettivo di mercato dei rossoneri, un talento su cui la dirigenza ha messo gli occhi da tempo potrebbe accasarsi con un altro club. Un vero e proprio blitz vincente.

Milan, Kaio Jorge si allontana, probabilmente per l’ultima volta. La trattativa per arrivare al brasiliano aveva visto una serie di reciproci sorpassi tra i rossoneri e la Juventus. Ebbene, i bianconeri nella giornata di oggi hanno messo la freccia, scalato una marcia e dato talmente tanto gas da risultare ormai imprendibili. Il traguardo è vicino.

I rossoneri sembravano ormai in vantaggio, si diceva che il giocatore classe 2002 volesse solo il Milan, frase pericolosissima da dire quando non è vera, eppure la situazione è cambiata nel giro di poche ore. Troppo bassa l’offerta dei rossoneri, soli 3 milioni di euro a fronte di una richiesta intorno ai 10.

La Juventus ha messo sul piatto 6 milioni e probabilmente ha fatto bingo. Difficile ipotizzare un rilancio del Milan, sebbene le vie del mercato siano infinite, riteniamo Kaio Jorge ad un passo dai piemontesi.