Calciomercato Milan, è Brandt l’ultimo note per il ruolo di trequartista del Milan nella prossima stagione: il Dortmund ha infatti aperto al prestito con diritto di riscatto.

Potrebbe essere un nome a sorpresa il prossimo trequartista del Milan, chiamato a raccogliere l’eredità di Calhanoglu passato a parametro zero all’Inter. L’ultimo profilo attenzionato da Maldini è quello di Brandt, polivalente calciatore del Borussia Dortmund, ormai ai margini del progetto del club tedesco.

Il classe ’96 era in trattativa anche con la Lazio ma le contrattazioni si sono interrotte per l’ingaggio troppo basso offerto dal club di Lotito. Si è inserito dunque il Milan il quale, incassato il gradimento del giocatore al trasferimento a Milanello, ha chiesto ai gialloneri la possibilità di prelevare il 25enne in prestito con diritto di riscatto, opzione gradita dal Borussia. Maldini e Massara hanno dunque presentato la prima offerta ufficiale, per la quale attendono ancora una risposta.

Il Diavolo ha messo sul piatto cinque milioni di euro per il prestito oneroso e un diritto di riscatto di 22 milioni, per un totale di 27, una cifra non molto lontana dalla valutazione del Borussia Dortmund che ne chiede trenta. Brandt è visto come il profilo perfetto per il gioco di Pioli, non disdegnando assolutamente la doppia fase ed avendo imprevedibilità e colpi negli ultimi venti metri. Ad oggi è lui il nome in pole.