Una difesa da puntellare quella rossonera, Maldini – oltre a cercare di trattenere Tomori – sarebbe al lavoro per effettuare un innesto di qualità, l’occasione arriverebbe nuovamente dal Chelsea.

Calciomercato Milan, l’occasione fa l’uomo ladro, recita un noto proverbio e bene sappiamo quanto Paolo Maldini sia alla ricerca di occasioni, di opportunità sul mercato senza dovere sborsare cifre eclatanti, il prossimo mercato dovrà essere gestito con sapienza ed intelligenza.

Il nome potrebbe proprio arrivare dal Chelsea che, oltre alla cessione in prestito di Tomori, ora si starebbe trovando in enorme difficoltà con la gestione di un suo difensore. Gli inglesi sono reduci dalla batosta per 5-2 contro il West Bromwich, una sconfitta che ha fatto male, non solo per il risultato quanto per il complicarsi della qualificazione in Champions League.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Milan, Ibra da solo non basta: incontro con Cairo

Rissa in allenamento

Il giorno dopo la gara altri problemi per Tuchel, durante la sessione mattutina di allenamento infatti si sarebbero scontrati il portiere Kepa ed il difensore Rudiger, una rissa feroce e soltanto sedata grazie all’intervento dei compagni. Il difensore centrale starebbe ragionando se fare le valigie oppure no, il clima era già teso da tempo e quella di ieri è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

I rossoneri già la scosa stagione si erano avvicinati ad Antonio Rudiger, il Chelsea sarebbe ora disposto a privarsene in quanto avrebbe individuato alcuni giovani interessanti per il futuro. L’ex Roma potrebbe quindi essere un ghiotto affare per il club di Via Aldo Rossi, il contratto in scadenza al 30 giugno del 2022 potrebbe di gran lunga fare abbassare le richieste ad una cifra intorno ai 15 milioni di euro che per un giocatore di esperienza potrebbero rappresentare un esborso economico nemmeno così rilevante.