Tamponi Lazio

Igli Tare starebbe già monitorando diversi nomi, in merito al calciomercato in entrata. Occorre rinforzare la squadra in tutti i settori, con l’attacco che conosce un nuovo nome.

Di nomi se ne sono susseguiti a decine, per ogni reparto della squadra di Inzaghi. Quello certamente più vicino all’arrivo risulta essere Hysaj, laterale del Napoli già accostato diverse volte alla squadra capitolina sia in passato che di recente, vista anche la scadenza contrattuale ormai alle porte. Il sogno è per la mediana, col nome di De Paul che risuona come una dolce melodia nelle orecchie di Tare. Ma per arrivare al centrocampista argentino bisognerà spendere molto, e battere la concorrenza delle altre big d’italia e d’europa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Lazio, dall’Argentina: interesse per l’attaccante del River Plate

Calciomercato Lazio, nome nuovo per l’attacco: i dettagli

Il reparto che subirà le maggiori trazioni, tra chi parte e chi resta, è certamente quello offensivo. Caicedo partirà, per diversi motivi e non ultimo, per uno scarso impiego delle sue potenzialità. Muriqi ha fortemente deluso l’ambiente biancoceleste, quindi non si esclude anche una sua partenza, a braccetto col ritorno in patria di Pereira, altra delusione del mercato. I nomi che si sono susseguiti, peraltro in gran numero, vedevano come principale indiziato Messias, assieme a Mertens. Due obiettivi tutt’altro che impossibili, assieme a Giroud. Ma il nome nuovo sul taccuino del ds albanese è quello di Mihaila, attaccante romeno che milita nelle file del Parma. Secondo gli ultimi rumors, insieme ai biancocelesti, ci sarebbe l’interesse del Napoli e del Milan, e pertanto il prezzo fissato dai ducali è di 10 milioni di euro. Una cifra considerevole, ma con la Lazio che proverà ad ottenere uno sconto, offrendone 7.