La Lazio si prepara in vista dell’avvio della sessione estiva di mercato, e tra i nomi dei possibili partenti c’è soprattutto quello di Joaquín Correa.

La Lazio è pronta a iniziare una vera a e propria rivoluzione nel reparto tecnico. Con l’arrivo di Maurizio Sarri in panchina per la prossima stagione si cercherà di dare al tecnico partenopeo tutti gli elementi per poter esprimere al meglio il proprio gioco. Si passerà, molto probabilmente, da un modulo 3-5-2 a un 4-3-3. Tra i profili sacrificati in vista di questo cambio di modulo vi è quello di Joaquín Correa. Il calciatore argentino infatti verrebbe adattato a esterno per poter entrare meglio nei meccanismi di gioco di Sarri.

Vista la situazione si propenderà per di più al cercare una soluzione che veda il calciatore trasferirsi a un altro club per poter ricavare il capitale da investire sul mercato, accontentando le linee guida proposte da Sarri. Attualmente la Lazio valuta El Tucu ben 50 milioni di euro. Le maggiori pretendenti al calciatore sono Paris Saint Germain e Arsenal. Nonostante ciò la cifra è ritenuta insostenibile per i club, e sarà quindi necessario il dialogo con la dirigenza biancoceleste per provare ad affievolire le pretese del presidente Lotito. Nonostante ciò il futuro di Correa sembra essere destinato ad allontanarsi sempre di più da Roma.