Troppo presto per parlare di calciomercato in casa Lazio, che dovrà premurarsi prima di rinnovare i contratti a un modesto gruppetto di uomini.

Quest’estate infatti, il gruppo di calciatori biancocelesti che vedranno scadere il proprio contratto sono Lulic, Radu, Parolo, Musacchio, Hoedt e Pereira. I primi tre rappresentano un bastione sicuro per tutti gli altri uomini dello spogliatoio, ma visto il progetto di potente ringiovanimento della rosa, è possibile che solo uno di loro rinnoverà effettivamente il proprio rapporto con la squadra capitolina. Il prescelto dovrebbe essere Radu, vista anche una discreta forma fisica. Per gli altri tre invece, il disocrso è legato ad un riscatto che con ogni probabilità non ci sarà, visto lo scarso apporto portato alla franchigia biancoceleste.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Lazio, due obiettivi in difesa e un jolly a centrocampo

Calciomercato Lazio, capitolo rinnovi: la situazione

Radu Lazio

Unico vero prescelto a rimanere almeno un altro anno nella capitale è Stefan Radu, che consegnerà la quasi totalità della propria carriera ai colori della Lazio, che vede in lui un vero e proprio punto di riferimento. Discorso diverso per Parolo, che però potrebbe a sorpresa rinnovare almeno per un altro anno, mentre appare quasi impossibile rinnovare un Lulic piuttosto lontano dalla forma fisica che ha sempre mostrato. Hoedt e Musacchio dovevano rappresentare un faro di speranza che però, si è spento ancor prima di accendersi, con i due centrali difensivi che faranno ritorno con ogni probabilità alla casa base. Stesso discorso per Pereira, che visti anche i costi veramente eccessivi imposti dal Machenster, tornerà in Premier.