Calciomercato Lazio Borrè

Calciomercato Inter, i nerazzurri lavorano per qualche colpo in entrata a basso costo: c’è un’opportunità a parametro zero dalla Colombia.

L’Inter come è noto sta lavorando sulle cessioni, il primo nome della lista è Hakimi, ma sia Chelsea che PSG, con cui il marocchino ha un accordo, propongono delle contropartite tecniche, seppur molto interessanti, che vanno però a limitare l’impegno cash che è ciò di cui il club di Suning ha bisogno pe questioni di bilancio.

Non solo cessioni, l’Inter è attenta per rimanere competitiva, soprattutto nelle alternative, per degli affari a bassa spesa: per l’attacco Simone Inzaghi ha indicato Caicedo, fido scudiero e amuleto negli anni laziali. Lotito però chiede otto milioni, l’Inter ne offre tre. Per il momento tutto fermo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Inter, Inzaghi insiste per Caicedo: c’è una distanza da colmare

Calciomercato Inter, opportunità Borré

Come riporta calciomercato.it, l’Inter avrebbe incontrato nei giorni scorsi il rappresentante del colombiano Rafael Santos Borre. La punta del River Plate è in scadenza di contratto e potrebbe arrivare a parametro zero. Punta classe 1995 è stato vice-capocannoniere della Libertadores 2020, gioca da punta centrale e potrebbe essere la prima alternativa a Lautaro Martinez, se non proprio l’erede.

Su Borré c’è una forte concorrenza europea e nello specifico in Italia lo seguono Roma, Lazio e Udinese.