Calciomercato Inter

Calciomercato Inter nel caos. Dopo l’annuncio di Suning, pronto q lasciare anche il club nerazzurro, e i debiti accumulati e non saldati, iniziano a crearsi situazioni a dir poco scomode ed antipatiche. In pratica si è presentata una situazione simile a quella relativa ad Hakimi. I nerazzurri non hanno rispettato il versamento di un certo quantitativo di denaro nelle casse dei Red Devils, entro una data ormai passata. Il Manchester United ha chiesto quindi il cartellino di Lautaro Martinez o quello di Skriniar, per poter far fronte di al debito relativo al cartellino del calciatore belga.

Calciomercato Inter, possibili penalizzazioni e sanzioni

Una richiesta di certo provocatoria, ma che comunque ha una sua valenza. Entro il mese di marzo il club nerazzurro dovrà onorare l’impegno preso in estate. Qualora fosse nuovamente disatteso, Lukaku potrebbe realmente fare marcia indietro. Altri casi, di calciatori in prestito e da riscattare, potrebbero scoppiare a breve. Anche in questo caso, qualora fossero disattesi per mancanza di liquidità, il club rischierebbe penalità e sanzioni da parte degli organi europei competenti.