In casa Inter il dopo Hakimi è un mistero e trovare il sostituto non sarà semplice perchè il suo rendimento nella stagione 2020-21 è stato elevato. I nomi potrebbero essere raggiungibili ma la crisi economica complica ulteriormente le possibili trattative.

Dopo la cessione del terzino marocchino, Manuel Lazzari potrebbe seguire il suo mentore, Simone Inzaghi che già alla Lazio si è reso all’altezza del suo 3-5-2, realizzando qualche gol e mostrando una velocità notevole sulla sua corsia di competenza. Per quanto riguarda il centrocampo, Nahitan Nandez è un altro obiettivo percorribile e nonostante i buoni rapporti con la società sarda si potrebbe chiudere con qualche contropartita e uno potrebbe essere Nainggolan. L’operazione di mercato legata a Dalbert si è conclusa nella giornata di ieri con prestito e diritto di riscatto fissato a 7-8 milioni ed è un primo passo per poter rendere possibile l’acquisto del giocatore uruguagio. Il futuro è più che roseo, la stagione è cominciata e il primo acquisto, Hakan Calhanoglu si è già fatto notare e in attesa del rientro di Eriksen, la dirigenza può cominciare a stare tranquilla.