In questi ultimi giorni abbiamo parlato delle vicende di mercato Inter, legati all’onere di vendere i giocatori più cari in rosa.

Detto questo, la prima cessione potrebbe essere quella di Hakimi, Il Chelsea sta portando avanti la trattativa e probabilmente la prossima settimana la concretizzerà. La dirigenza nerazzurra potrà così sistemare il bilancio (il 30 giugno) e cercherà di trovare un degno sostituto ma non sarà semplice perchè uno dei nomi che piace al nuovo tecnico, Simone Inzaghi, sta disputando un buon europeo, il suo nome è Denzel Dumfries.

Denzel Dumfries, terzino promettente di proprieta’ del Psv Eindhoven che interessa anche al Milan.

In questo europeo, in due partite ha già realizzato due gol e sicuramente il valore di mercato sta salendo, per questo il club di Viale della Liberazione, è in attesa di nuovi sviluppi e se Abramovich sborserà 70/80 milioni per il cartellino dell’ex giocatore del Dortmund o aggiungerà qualche contropartita che potrebbe interessare come Marcos Alonso etc.

Questa situazione, non è semplice…

Perdere uno dei calciatori che è stato fondamentale per la vittoria del 19 esimo tricolore, non è facile però il mercato funziona così, poi anche tener conto delle casse societarie è un dovere, altrimenti l’Uefa rischia di estromettere dalle competizioni.