L’Inter lavora sia sul mercato in entrata, ma ancor più ferocemente su quello in uscita, con un esubero ormai vicinissimo alla cessione. 

I nerazzurri avrebbero infatti fatto passanti avanti significativi, in concomitanza con l’Empoli, per l’acquisto da parte dei toscani di Andrea Pinamonti. La punta azzurra avrebbe infatti espresso il desiderio di essere ceduto per mostrare le sue qualità sul campo, occasione che è mancata con Conte e che certamente mancherà anche con Inzaghi.

Completamente diverso il ruolo che l’attaccante invece ricoprirebbe in Toscana, con la società empolese che infatti avrebbe mosso passi davvero importanti per assicurarsene le prestazioni. Colpo che risulterebbe importantissimo anche per la situazione economica interista, che appare ancora piuttosto complessa. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Inter, Inzaghi vuole Correa

Calciomercato Inter, colpo in uscita: direzione Empoli

Affare dunque che parrebbe adesso essere più vicino alla sua conclusione, ma non c’è solo l’Empoli su Pinamonti. Un altra società di A infatti sarebbe pronta a muoversi per acquistare il centravanti nerazzurri. Il Cagliari, che peraltro aveva mostrato il suo interesse ancor prima della società toscana, sarebbe adesso pronto ad affondare il colpo.

Nonostante questa volontà ferrea, però, gli empolesi risultano essere in netto vantaggio, poichè si sarebbe già trovata l’intesa sia con l’Inter che con il giocatore, sullo scoglio principale: L’esoso ingaggio del calciatore ex Genoa.

Stando infatti alle ultime indiscrezioni, i nerazzurri potrebbero aiutare proprio i toscani, per adempiere all’ingaggio attualmente percepito dalla punta interista, che alleggerirebbe e non poco il carico che la società milanese, fino ad ora, avrebbe sorretto sulle proprie spalle.