La Fiorentina

Calciomercato Fiorentina, il futuro della panchina potrebbe corrispondere all’identikit di Maurizio Sarri: i motivi di questa decisione. 

Una sorta di ritorno a casa, considerando le radici del tecnico districate a Figline Valdarno, proprio in provincia di Firenze: il futuro di Maurizio Sarri potrebbe parlare lo stesso dialetto delle proprie origini. Il patron dei viola, Rocco Commisso, infatti, sembrerebbe orientato ad affidare le redini della squadra all’ex tecnico di Juventus e Napoli (tra le altre).

Un’operazione molto suggestiva, che potrebbe così risollevare le sorti di una piazza importante come quella fiorentina, desiderosa di rivalsa dopo anni bui e progetti tecnici naufragati sul più bello. Il contratto oneroso del tecnico potrebbe comunque conciliare il rilancio delle ambizioni della piazza con i fondi a disposizione del club: nel prossimo giugno, infatti, scadranno i contratti in essere con gli ultimi tre tecnici della viola: Montella, Iachini e Prandelli.