Calciomercato Fiorentina, Alexander Kokorin potrebbe andarsene nel prossimo mercato invernale. La Fiorentina vuole cederlo e dalla Russia spunta un pretendente.

L’avventura di Kokorin a Firenze potrebbe concludersi a breve, arrivato fuori forma lo scorso gennaio non è mai stato utile alla causa viola: le poche apparizioni sono state assolutamente deludenti. In questa stagione, dove doveva essere il vice Vlahovic, è andata ancora peggio: praticamente sempre fuori per infortunio. Dal centro sportivo risulta che Koko sia in ripresa e potrebbe essere convocate nelle prossime gare.

Tuttavia la dirigenza viola, conscia di aver fatto un affare discutibile dal punto di vista tecnico-economico, vorrebbe cederlo a gennaio per trovare un altro attaccante che possa esser maggiormente utile alla causa. Di pretendenti ce ne sono poche, ma una potrebbe arrivare dalla Russia, come riporta il sito championat.com.

Il presidente del club russo Ural, club ultimo in classifica, Grigory Ivanov ha detto su Kokorin: “L’ho sempre considerato un buon attaccante anche quando ha avuto dei problemi nella vita. Se c’è la possibilità di acquistarlo, non rifiuteremo ma potremo offrire un buon contratto, ma certamente meno di quanto ha guadagnato nella Fiorentina e nello Zenit