Dragowski

Calciomercato Fiorentina, l’Inter avrebbe fatto un approccio per il portiere Dragowski: la cifra richiesta è troppo alta, si prova con una contropartita.

Secondo quanto riporta Tuttosport, ci sarebbe stata una richiesta dell’Inter per il portiere polacco viola Bart Dragowski, classe 1997 e contratto in scadenza nel 2023. Qualche dubbio sulla permanenza del portere con l’arrivo di Gattuso era stata sollevata, il tecnico avrebbe preferito un numero 1 con maggior propensione a giocare la palla anche con i piedi… Il divorzio Gattuso-Fiorentina cambia le carte in tavola anche per il mercato gigliato. La Viola non ha necessità e desiderio di cedere il proprio portiere, uno dei pochi positivi dell’ultima stagione della Fiorentina e ha sparato una cifra pari a 20 milioni.

Il portiere polacco è praticamente a zero nel bilancio viola e ogni cifra introdotta sarebbe un’importante plusvalenza. La dirigenza viola cederà il proprio portiere solo davanti ad un’offerta monstre.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Dall’Argentina, primo colpo di Burdisso: Gonzales ad un passo dalla Fiorentina

Calciomercato Fiorentina, ipotesi scambio con l’Inter

Per l’Inter la valutazione fatta dai viola è troppo alta e i nerazzurri vorrebbero provare a intavolare uno scambio per evitare di spendere una cifra del genere. I viola sono interessati a Sensi, oltre all’ex Sassuolo però, la Fiorentina l’estate scorsa era interessata anche a Vanheusden, che rientra dall’ultimo prestito all’estero.