calciomercato bologna, rinnovo medel

Il Boca Juniors è fortemente interessato a Gary Medel, il cui contratto scade nel 2022. Sabatini è pronto a trattenerlo nonostante le volontà del giocatore.

Il club argentino ha già formalizzato un’offerta per il centrocampista cileno, ma non si conoscono ancora le cifre e le modalità d’acquisto. Quello che è certo è che il contratto di Medel scade nel 2022 e Walter Sabatini ha espresso la volontà di trattenerlo, magari anche offrendogli un rinnovo di contratto, qualsiasi sia la decisione del giocatore. Ovviamente entro l’estate ci saranno altre valutazioni riguardo questo affare di mercato.

La prima valutazione è la copiosa presenza di centrocampisti alla corte di Mihajlovic: Medel, Schouten, Poli, Dominguez e Svanberg, cinque centrocampisti per soli due posti nel 4-2-3-1 del tecnico serbo. Altra fondamentale valutazione è la condizione fisica del cileno: quest’anno ha disputato solo 8 partite e non calca i campi di Serie A dal 23 dicembre 2020 a causa di un infortunio al polpaccio. Si pensava fosse pronto al rientro in campo nella partita contro il Milan, ma ha avuto una ricaduta e al momento non si conoscono ancora i tempi di recupero.