calciomercato bologna

Ha impiegato poche partite per scalare le gerarchie e diventare il nuovo leader della difesa del Bologna.Il giocatore sta convincendo sempre di più e si sta rivelando un vero affare di mercato.

Adama Soumaoro, 29 anni a giugno, ha già conosciuto la Serie A con la maglia del Genoa, senza tuttavia convincere del tutto. I dirigenti felsinei però, consci delle qualità del giocatore, hanno provato a prelevarlo dal Lille quest’estate senza successo date le eccessive richieste del club francese. Dopo pochi mesi però, il prezzo del cartellino del ragazzo si è abbassato e la dirigenza bolognese non si è fatta scappare l’occasione: nel mercato di riparazione di gennaio 2021, Adama Soumaoro diventa un nuovo giocatore del Bologna FC.

Partita dopo partita, Adama è riuscito a conquistarsi la fiducia di Sinisa Mihajlovic: la sua presenza ha garantito compattezza, forza, solidità e quadratura nel reparto difensivo bolognese. Piacevole scoperta, questa, soprattutto per il futuro e per gli obiettivi del club felsineo, dal momento che Danilo, esperto difensore del Bologna, è in scadenza contrattuale a giugno.