Calciomercato Atalanta

Calciomercato Atalanta, è l’esterno del Sassuolo Boga l’obiettivo per il mercato di gennaio. Miranchuk potrebbe essere sacrificato.

Come riporta il Corriere di Bergamo, l’Atalanta redige il proprio bilancio fiscale, a differenza di tante società che seguono il corso stagionale, seguendo il corso cronologico. A gennaio per l’Atalanta si aprirà il nuovo bilancio economico, a dicembre si chiuderà quello attuale dove sono stati messi a bilancio gli innesti di Koopmeiners, Lovato e Demiral, oltre le cifre riguardanti Romero.

Gasperini, nelle segrete stanze, sta chiedendo a gran voce un altro colpo, un altro trequartista che dovrebbe prendere l’eredità tecnica del Papu Gomez non ancora raccolta da Miranchuk.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> DAZN o SKY? Dove vedere la 9^ giornata di Serie A in TV

Calciomercato Atalanta, obiettivo Boga

Calciomercato Atalanta

Da tempo in cima alla lista del Gasp c’è Jeremie Boga, per il quale il Sassuolo chiedeva oltre 30 milioni quando ha respinto l’assalto della Dea. Ora il prezzo potrebbe essere in linea con quello che vorrebbe essere l’investimento orobico: venti milioni. Boga del resto nel 2023 andrà in scadenza di contratto e gennaio per i neroverdi potrebbe essere l’ultima occasione per portare a casa il prezzo pieno.

Come riporta il quotidiano in edicola, per arrivare a tesserare Boga, l’Atalanta dovrebbe cedere un giocatore straniero. Tutti gli indizi al momento portano ad Aleksey Miranchuk: la regola degli stranieri, nella Premier Liga russa, lo rende molto appetibile per tutti i club. Dopo essere arrivato per 15 milioni la Dea conta di riottenere quanto fu investito.