Cragno resta al Cagliari

Alessio Cragno anche in questa stagione ha dimostrato di essere un grande portiere. Prestazioni importanti e posto garantito per la prossima spedizione azzurra ai campionati europei 

A fine stagione il ragazzo, salvo eventi straordinari, dovrebbe lasciare il Cagliari, per accasarsi altrove. Diverse squadre pare abbiano chiesto informazioni al suo procuratore, l’ex portiere Graziano Battistini. Quest’ultimo ha sempre cercato di stemperare tutte le voci che filtravano in questo periodo. Adesso invece è uscito allo scoperto. “Valuteremo le varie opportunità, a Cagliari stiamo bene, ma andare a giocare in un grande club è il sogno di tutti”, queste le parole di Battistini. Insomma Alessio Cragno è sul mercato, tanto più visto che i rossoblu hanno il sostituto in casa.

Calciomercato Cagliari: Cragno ha la valigia in mano, dove può andare…

CALCIOMERCATO CAGLIARI

Il portiere cagliaritano sta vagliando le varie proposte. Giulini per cederlo chiede che, sulla sua scrivania, pervenga un’offerta compresa tra i 20-25 milioni di euro. Questa è la base dalla quale partire, per poter discutere di una sua cessione. La Roma ci sta pensando molto seriamente, cosi come la Fiorentina, che però non è esattamente il club in grado di garantire il salto di qualità. L’Inter è l’altra opzione. I nerazzurri possono mettere sul piatto il cartellino di Radja Nainggolan, più una contropartita tecnica gradita al club isolano. In alternativa oltre al cartellino del Ninja, servirebbe un assegno di 8-10 milioni.