Il Bologna è alla ricerca di un difensore da consegnare a Mihajlovic e il testa a testa sarebbe tra Lyanco e Todibo.

Il primo è un vecchio pallino dell’allenatore serbo, già allenato a Torino e a Bologna mentre il secondo, rientrato al Barcellona dopo il prestito allo Schalke, sembrava ad un passo dal Fulham ma non ha ancora accettatto il trasferimento in Inghilterra.