Orsolini cambio agente

Riccardo Orsolini cambia agente e questa mossa potrebbe far pensare a un addio. Per la dirigenza è reputato incedibile, ma un’offerta importante potrebbe cambiare le carte in tavola

Orsolini cambio agente
Riccardo Orsolini (ph. Massimiliano Vitez/Image Sport)

Riccardo Orsolini ha chiuso i rapporti con Donato Di Campli, procuratore storico del giocatore. Il nativo di Ascoli Piceno sa bene di essere uno dei giocatori più importanti di Casteldebole e dunque, questa decisione potrebbe far pensare a un adeguamento di contratto o una possibilità di dire addio al club emiliano.

Tra qualche giorno inizierà la nuova stagione rossoblù con il ritiro a Pinzolo e Orsolini si presenterà come incedibile, ma questa etichetta potrebbe andare incontro a delle modifiche.

Chiuso il rapporto con Donato Di Campli, Orso si farà curare gli interessi dalla Player Management di Silvio Pagliari e Michelangelo Minieri. Proprio quest’ultimo lo affiancherà nei rapporti con il Bologna, squadra con la quale ha un contratto in scadenza nel 2024.

L’esterno offensivo rossoblù è ufficialmente incedibile, ma se da qui al 5 ottobre arrivasse una super offerta la dirigenza la prenderà in carico. Le offerte che potrebbero far cambiare l’etichetta di incedibile sono quelle che partiranno dai 35 milioni a salire.