Un affare di cuore e di calcio regionale? Può darsi, ma secondo quanto riporta l’esperto di mercato Venerato, il club sannita avrebbe contattato quello partenopeo per portare alla corte di Inzaghi due giocatori azzurri: Llorente e Malcuit. Queste le parole del giornalista rilasciate nel corso di un’intervista a Kiss Kiss Napoli: “Per quel che riguarda Llorente fino al match di Coppa Italia con lo Spezia è bloccato da Gattuso, c’è un testa a testa tra Udinese e Benevento, con la Juventus sullo sfondo. Dopo la partita di Coppa si riuniranno Giuntoli, De Laurentiis, Chiavelli e Gattuso per decidere il futuro dello spagnolo. Se Llorente scegliesse Benevento non cambierebbe casa, potrebbe essere comoda come ipotesi, visto che continuerebbe ad abitare in terra partenopea”.

L’interesse per Malcuit

Il Benevento poi ha messo gli occhi anche sul terzino francese, che pare non rientrare più nei vaghi interessi mostrati nei primi giorni di mercato da Fiorentina e Parma: “Il Benevento ha chiamato il Napoli ed ha chiesto informazioni al club azzurro per Malcuit. Al momento non ho riscontri su interessamenti di club francesi, per l’ipotesi Benevento siamo ai primi vagiti, vedremo nelle prossime ore”.