Fati è la nuova grande speranza della cantera del Barcellona, che da anni aveva regalato campioni al calcio mondiale. Le tante promesse si sono perse, diventando giocatori sì capaci di grandi prestazioni, ma non in maniera continuativa. Non come Messi, Valdes, Busquets, Pique, Puyol, Xavi e Iniesta.

Il Barcellona crede molto in Ansu Fati e nella giornata di oggi è stato ufficializzato il rinnovo contrattuale fino al 2022: in più l’accordo potrà essere prolungato di altre due stagioni. In pratica, blaugrana fino a quanto avrà vent’anni, al massimo ventidue. Naturalmente non poteva mancare la clausola rescissoria, fino al rinnovo contrattuale di ben 170 milioni nonostante i 17 anni dell’attaccante.