L’Atalanta continua a macinare risultati importanti in serie. La dirigenza però tende sempre una mano al mercato, ed in queste in ore ha concluso un’operazione in perfetto stile Dea. Ha infatti prelevato dalla Juventus Simone Muratore a titolo definitivo. Il ragazzo ha militato nella Juve under 23, nel campionato di serie C1, risultando sempre uno dei migliori in campo. Il centrocampista si era già messo in evidenza nelle giovanili bianconere, per le sue doti fisiche e tecniche. I bergamaschi lo hanno pagato, bonus compresi, circa 10 milioni di euro. Cifra che consente ai bianconeri di fare un’ottima plusvalenza. Insomma un affare per due, con la Dea che continua a puntare sui giovani di qualità.