Secondo il giornale spagnolo As, la Juve sarebbe ad un passo dall’attaccante messicano Jimenez. Il ragazzo del Wolverhampton, è un assistito di Jorge Mendes (procuratore di Cristiano Ronaldo), si trasferirebbe a Torino, per una cifra superiore ai 50 milioni di euro. Secondo gli spagnoli infatti Paratici avrebbe avanzato un’offerta di circa 50 milioni di euro, a fronte dei quasi 100 chiesti dal club inglese. Si potrebbe chiudere a circa 65, più probabilmente una commissione per il super procuratore portoghese. Questa la bomba di mercato sganciata da As. Qualora i bianconeri riuscissero a chiudere anche per Zaniolo, dopo aver preso anche Arthur, si profilerebbe una squadra con una rosa ancora più competitiva.