L’Ajax, blasonata squadra olandese, ha annunciano l’acquisto di Sebastien Haller dal West Ham. Come riportato da “Transfermarkt“, la punta franco-ivoriana fa ritorno in Olanda dopo l’avventura all’Ultrecht, lasciando quindi Londra dopo una stagione e mezza. Il West Ham, che per assicurarselo dal Francoforte sborsò 40 milioni di euro, ha accettato la proposta dei lancieri di 22.5 milioni, che permettono al classe 1994 di divenire l’acquisto più caro nella storia del campionato fiammingo, superando di fatto l’arrivo di David Neres per 22 milioni dal Brasile. Il ventiseienne ha deciso di indossare la casacca numero 22 ed andrà a sostituire Klaas-Jan Huntelaar, che appenderà gli scarpini al chiodo a fine annata. Vedremo se Haller si dimostrerà valido dell’investimento fatto. Certo è che, in un periodo di crisi finanziaria come quello attuale, vedere cifre così elevate fa ben sperare in un possibile ritorno alla normalità.