Calciomercato Roma, cessioni Roma

Continua la campagna acquisti della Roma femminile, che si assicura Valeria Pirone, attaccante ormai ex Sassuolo di grande esperienza in Serie A.

È ufficiale l’arrivo in giallorosso dell’attaccante classe 1988, forte di 90 gol segnati nella Serie A femminile con le maglie di Napoli, Res Roma, Mozzanica, Verona, Chievo Verona e Sassuolo. Per la giocatrice nata a Torre del Greco si tratta dunque di un ritorno nella capitale, dove ora vestirà la maglia giallorossa 6 anni e 57 gol in campionato dopo il primo passaggio capitolino. Nella sua ultima esperienza con il Sassuolo, durata una sola stagione, ha messo a segno 10 gol in 22 partite. Un bottino di tutto rispetto che proverà senz’altro a replicare tra le fila della Roma. Il mese scorso, inoltre, è anche tornata a vestire la maglia della nazionale maggiore a ben 10 anni di distanza dalle cinque presenze totalizzate nel lontano 2011, allora ventitreenne. Nessun gol ancora però con la maglia azzurra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>> Roma femminile, dall’Empoli presa Lucia Di Guglielmo

Roma femminile, ecco Valeria Pirone

“Sono una calciatrice cattiva” ha raccontato al sito ufficiale del club “inteso in modo buono. Voglio dare tanto, voglio fare bene e mettermi a disposizione delle compagne. (…) Essere di nuovo nella Capitale mi fa un buon effetto. La prima volta ho trovato persone che non mi hanno fatto mancare niente e spero di rendere come ho fatto qualche anno fa.” Conclude poi la Pirone, che nella stagione 2014/15 aveva collezionato 23 presenze e 10 gol con la Res Roma.